Mani Amiche per Stefano Cucchi

Tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre 09 sono fioriti in Valcesano qualche decina di manifesti per ricordare il brutale omicidio di Stefano Cucchi. Assassinato dallo Stato e dal proibizionismo. Con Carlo Giuliani sempre nel cuore ma senza dimenticare Aldo "aldusin" Bianzino, Federico Almovrandi e tutti gli altri.

Un grazie alle "mani amiche" che nottetempo lavorano perchè niente sia dimenticato.

"Ho memoria da elefante, non scordo e non perdono niente"


Leave a Reply