ERA COME FOSSE A CASA SUA..BUON VIAGGIO TINO!

tino1

ERA COME FOSSE A CASA SUA. Qualche giorno fa è morto COSTANZO “TINO” FAGIOLI uno degli ultimi partigiani della valle. Durante l’occupazione nazista con un suo compagno attraversò diverse volte le linee nemiche camminando a piedi per decine di kilometri per assicurare alle truppe alleate una mappa delle difese naziste della linea gotica. Una vita spesa nell’impegno sociale. La foto lo ritrae al centro sociale Squola, cioè a CASA SUA.

Buon viaggio Tino

LE COMPGNE E I COMPAGNI DI

SQUOLA SPA


Leave a Reply